Visiere del casco e Visibilità. Come ottenere il massimo.

🕒 Tempo di lettura: 3 minuti

Se viaggiate spesso o utilizzate la moto anche d’inverno saprete già di cosa stiamo parlando.
Uno dei problemi più fastidiosi e pericolosi con i quali abbiamo a che fare, oltre al freddo, il forte vento e la pioggia è l’appannamento della propria visiera, che riduce la visibilità e compromette la sicurezza in strada.
L’appannamento si forma quando le particelle di acqua contenute nel fiato caldo entrano in contatto con la superficie più fresca della visiera creando così la condensa.
Questo può capitare sia in inverno che in estate, dipende dalla temperatura esterna e l’effetto è maggiore sotto la pioggia.

Per ovviare al problema vi sono una serie di soluzioni più o meno pratiche e di qualità differenti, come aprire la visiera (scomodo e pericoloso), visiere, spray e pellicole antiappannanti.

Apertura della Visiera

visiera appannata

La visiera appannata, un problema comune

Sistema obsoleto che però si presenta comodo in casi estremi.La prima soluzione, alla portata di tutti è quella “fai da te” dell’aprire la visiera di qualche millimetro in moto da favorire il ricircolo dell’aria, l’abbassamento della temperatura interna e di conseguenza un miglioramento della visibilità.Questo è possibile solo in certi casi, mentre diventa più difficoltoso e addirittura pericoloso quando piove oppure in condizioni di temperature esterne molto basse.

rpha-10-st-balmer

HJC RPHA 10 Plus

Molti caschi di serie offrono questa possibilità: come il casco di HJC, RPHA 10 ST Balmer.
Un casco dalle velleità sportivo turistiche con un primo livello di apertura visiera a 5mm premendo il pulsante di bloccaggio.

Spray Antiappannanti

spray anti appannante

Un esempio di spray anti appannante economico che si trova in commercio

In commercio vi sono molti prodotti che una volta spruzzati nella parte interna della visiera permettono di evitare l’appannaggio ma modificano il modo in cui la luce viene rifratta e di conseguenza potrebbe causare problemi in caso di scarsa visibilità o durante gli spostamenti notturni.

Pellicole Adesive

pellicola anti fog adesiva

Le pellicole adesive anti fog sono disponibili in diverse misure

saldi invernali per abbigliamento moto e accessori

Uno dei sistemi più efficaci e pratici, le pellicole anti fog.
Installabili all’interno della visiera con un potente adesivo, permettono un reflusso d’aria tra la visiera e la pellicola stessa, scongiurando così il tanto odiato appannamento.
Queste pellicole si trovano in vari formati e dimensioni, possono essere anche oscuranti e cangianti, molte possono essere installate e rimosse con facilità, altre invece potrebbero creare dei problemi.
Assicuratevi di cercare quelle antigraffio e se viaggiate di notte evitate le oscuranti.
E’ consigliabile, prima dell’installazione, di pulire la visiera con un panno inumidito e rimuovere tutta la polvere presente per evitare che la pellicola vada a graffiare irrimediabilmente la visiera diminuendo la qualità sia antiappannante che di visibilità della visiera.

Lente Pinlock®

aggancio pinlock

Il sistema Pinlock in dotazione su molti caschi di serie

Il sistema migliore attualmente che possiate trovare: CONSIGLIATO
Diversamente da quanto visto per le lenti adesive, le Pinlock® si installano sulla visiera con appositi agganci predisposti sulla propria visiera.
In commercio ne trovate di svariato tipo e per la gioia di molti bikers i migliori caschi in produzione montano già di serie (o incluse nella confezione) queste lenti grazie alle visiere già predisposte.
Solitamente anche antigraffio hanno una durata ed una qualità di gran lunga superiore a qualunque altro rimedio.
Anche in questo caso è consigliabile, prima dell’installazione, di pulire la visiera con un panno inumidito e rimuovere tutta la polvere presente per evitare che la pellicola vada a graffiare irrimediabilmente la visiera diminuendo la qualità sia antiappannante che di visibilità della visiera.

Ad esempio il casco di Shark, S700, offre fuori dalla scatola il sistema Pinlock®

shark s700 pinlock

Shark S700 con Pinlock

Concludendo

Qualunque sistema utilizziate ricordatevi di porre attenzione quando viaggiate in condizioni avverse, di diminuire la velocità di marcia e di operare la visiera solo ed esclusivamente in totale sicurezza.
Una volta fermi o in sosta accertatevi di aprire completamente la visiera per evitare la formazione di condensa.
Sostituite le lenti adesive e le lenti pinlock spesso, controllandone lo stato da graffi e integrità dell’installazione.

Vediamoci chiaro e fate sempre attenzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

52 + = 62