RISCALDARE I VIAGGI IN MOTO – PARTE 3 – ACCESSORI

🕒 Tempo di lettura: 3 minuti

Siamo giunti al’ultimo appuntamento su come riscaldare i viaggi in moto.
Dopo aver parlato di guanti e abbigliamento riscaldato, di rimedi della nonna e barriere fisiche non resta che parlare degli accessori disponibili sia su moto che scooter.

moto sulla neve

ACCESSORI IMPORTANTI

Tra i primi accessori che ci possono saltare in mente quando si parla di protezione dal vento sono quelli che proteggono il collo, una parte importante che ci accompagna nella nostra vita afflitta da torcicollo e cervicale.
Ovviamente non possiamo certo fasciarci con sciarpe, pashmine o similari, sarebbero solamente ingombranti, poco versatili e difficilmente idrorepellenti o anti vento.

Per questo esistono in commercio svariati scalda collo che, a differenza dei sotto caschi, sono in grado di svolgere un lavoro più mirato alla protezione da vento, acqua e gelo.

scaldacollo moto

 

Ad esempio Tucano Urbano offre ormai da anni soluzioni per ogni motociclista, adatti anche alla commutazione urbana o comunque dove vi sia il bisogno di proteggersi dalle intemperie.

La loro versatilità gli permette di essere indossati anche con sotto caschi estivi, oppure senza nessun sotto casco per chi dovesse trovarsi più comodo.

Lunghi abbastanza da coprire collo e spalle, con interno solitamente in pile e materiali anti vento, sono anche disponibili in materiale impermeabile.

Alternative da DaineseSpidiKappa, e molti altri.

 

TORNIAMO ALLE MANI!

Questa non è una minaccia ma un invito a ripensare a quanto detto nel precedente articolo.
Se copri manopole e guanti riscaldati non fossero abbastanza, siamo sicuri che con un paio di “moffole” da moto sarete in grado di ritrovare il giusto equilibrio.
Facilmente installabili su moto e scooter, con e senza contrappeso al manubrio, coprono anche la parte superiore ed inferiore della mano evitando completamente di essere travolti dall’aria.

Inglobando anche leva e comandi al manubrio sarete liberi di esprimervi nella guida come in una tiepida giornata primaverile, o quasi.

Disponibili sia versioni tradizionali e con riscaldamento interno, per aumentare il comfort alla guida da Roma a Caponord.

coprimanopole givi

 

GIVI ha realizzato questi copri manopole in poliestere, impermeabili e con fodera termica interna.
Sono universali, come tutti gli universali non si garantisce una perfetta installazione.

Costano intorno ai 36€

 

stivali sidi rex e rex air in sconto

 

coprimanopola-r363

Tucano Urbano ci presenta anch’esso copri manopole universali.
In neoprene, impermeabili, con fodera termica.

 

Si adattano ad ogni tipo di moto e possono essere efficacemente installati su manubri con contrappesi laterali!

Costano sui 49€

 

 

coprimanopole riscaldateSempre da Tucano Urbano una versione con riscaldamento interno dei copri manopole.
Disponibili con comoda finestrella per i comandi a manubrio e collegamento alla batteria della moto.

Il prezzo è intorno ai 149€

 

COPERTINA PER I VIAGGI

Per finire la ruota degli accessori, ricordiamo per chi ancora non lo sapesse che sono disponibili in commercio sia copri gambe o termoscud per scooter e moto.
Dai più diffusi copri gambe per scooter si è sentita la necessità di offrire anche la versione per moto in differenti variabili.
Tucano Urbano è uno dei primi marchi che ci sentiamo di consigliare a riguardo, insieme a Givi e Oj Atmosfere Metropolitane.

Scopri e acquista il Termoscud più adatto al tuo scooter.

CONCLUSIONE

Di prodotti innovativi ne abbiamo visti tanti e proposti svariati. Le alternative per evitare di abbandonare la vostra moto tutta sola nel box sono molteplici.
Ricordiamo inoltre che durante tutto il periodo invernale potrete partecipare a numerosi raduni e moto incontri in giro per l’europa, ci sentiamo di citare uno dei più consolidati Elfantentreffen che richiede un certo livello di preparazione prima di essere intrapreso.

Se vi siete perse le precedenti puntate non aspettate ulteriormente:
RISCALDARE I VIAGGI IN MOTO – PARTE 1
RISCALDARE I VIAGGI IN MOTO – PARTE 2

Continuate a seguirci per non perdervi ulteriori aggiornamenti e restate con noi anche a natale, ci saranno altri interessanti articoli per tutti i motociclisti.
Per commenti, critiche e/o suggerimenti vi invito a commentare qui sotto.

Buona strada a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *